SEI IN > VIVERE SONDRIO > CRONACA
articolo

Scoperta una coltivazione di canapa per la produzione di marijuana. Arrestato un 28enne

1' di lettura
12

Nei giorni scorsi i militari del Comando Provinciale di Sondrio, nell’ambito dei servizi volti alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti in Valtellina e con il supporto delle unità cinofile antidroga del Gruppo della Guardia di Finanza di Ponte Chiasso (CO), hanno proceduto all’arresto di un giovane valtellinese trovato in possesso di un chilo di sostanza stupefacente.

Nel corso del controllo su strada di un’autovettura, i cani antidroga C4 e ARC hanno segnalato la presenza di stupefacente sulla persona fermata la quale ha subito ammesso di farne uso.

Sentita in merito la locale Autorità Giudiziaria, i finanzieri della Tenenza di Chiavenna estendevano la perquisizione all’abitazione dell’uomo dove venivano rinvenuti diversi contenitori in vetro contenenti oltre un chilogrammo di “marijuana” pronta per lo spaccio oltre ad attrezzature specifiche per la coltivazione ed essiccazione della stessa (lampade ad illuminazione, ventilatori, strumenti di estrazione aria etc.) nonché 1.590 euro in contanti. Sia la droga che il denaro sono stati sottoposti a sequestro e la persona è stata arrestata in flagranza per il reato di spaccio e posta ai domiciliari su disposizione della Procura della Repubblica di Sondrio.

Il risultato di servizio conseguito testimonia la costante attività che la Guardia di Finanza ripone a tutela della legalità e della sicurezza dei cittadini contrastando i traffici illeciti connotati da pericolosità sociale.





Questo è un articolo pubblicato il 26-10-2023 alle 10:10 sul giornale del 27 ottobre 2023 - 12 letture






qrcode